Volley Club B1 femminile, l’Elettromeccanica Angelini trova sotto l’albero la nona vittoria della stagione

Comunicato stampa n. 39

Cesena, 18.12.2023

Vittoria con Figline e Castelfranco di nuovo agganciato

L’Elettromeccanica Angelini archivia la pratica Figline Valdarno in poco più di un’ora di gioco: finisce 3-0 (25-9, 25-21, 25-15) una gara a senso unico in cui il sestetto bianconero ha mostrato i muscoli in cambiopalla e contrattacco. Benazzi e compagne si fanno il regalo di Natale centrando la nona vittoria della stagione, confermando il MiniPalazzetto come campo inviolato per tutto il girone d’andata e agganciando nuovamente Castelfranco di Sotto in vetta alla classifica, sfruttando il passo falso della squadra di coach Bracci contro Trevi.  

Il primo set è un monologo bianconero: Pinali dai nove metri è potente (6-1), Vecchi la mette giù di prima intenzione (12-5), cade il pallonetto in fast di Guardigli (17-7), Calisesi gestisce tutti i palloni con dimestichezza e chiude Benazzi in parallela 25-9. Nel secondo set si gioca punto a punto, l’ace di Caniato (9-9) cambia l’inerzia e Cesena scappa via: Guardigli alza la saracinesca a muro (15-11), Pinali attacca nell’angolone (18-13), la diagonale da posto quattro di Benazzi è una fucilata (22-14), Figline recupera qualche lunghezza ma ci pensa Vecchi 25-21. Nell’ultimo parziale Cesena si porta subito avanti: il servizio di Pinali apre la strada al tap-in di Fabbri (3-1), mani out di Benazzi (7-4), Pinali è perentoria anche da posto due (13-9), muro granitico di Guardigli (19-13), la sette di Fabbri è imprendibile (24-15), poi Benazzi mura da sola e si festeggia 25-15.

Tra i singoli, la miglior realizzatrice è sempre capitan Benazzi con i suoi 18 punti di cui 1 ace, 3 muri e il 45% di positività in attacco; Vecchi va a segno 13 volte (41% in attacco e 73% in ricezione), la segue a ruota Pinali che firma 12 punti di cui 1 ace, 1 muro e un solidissimo 50% in attacco; Fabbri gioca solo un set e sono ben 7 i suoi punti di cui 1 ace, 1 muro e il 100% in attacco. L’Elettromeccanica Angelini Cesena acciuffa di nuovo Castelfranco di Sotto in testa alla classifica, con 25 punti. Le ragazze di coach Lucchi rientreranno dalla sosta natalizia per chiudere il girone d’andata sabato 13 gennaio in casa di Fonte Nuova, decima della classe a quota 11.

Il tabellino

Elettromeccanica Angelini Cesena – Figline Valdarno 3-0

(25-9, 25-21, 25-15)

ELETTROMECCANICA ANGELINI CESENA: Calisesi (L1), Fabbri 7, Morolli 1, Molari, Vecchi 13, Pinali 12, Bellini, Guardigli 6, Benazzi 18, Conficoni, Caniato 6; ne: Besteghi, Tamborrino (L2). All. Lucchi.

FIGLINE VALDARNO: Brogi, Zatini 3, Arnetoli, Pezzatini, Scialpi (L2), Scardigli 3, Moleri (L1), Sabbatini 8, Gabbrielli 4, Mariottini 5, Ori, Auretti 4; ne: Migliorini. All. Lapi.

Note

Durata set: 18’, 27’, 23’

Battute vincenti: Cesena 6, Figline 1. Battute sbagliate: Cesena 6, Figline 3.

Muri: Cesena 11, Figline 4. Errori: Cesena 18, Figline 12.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.