Volley Club B1 femminile, l’Elettromeccanica Angelini sbatte contro la corazzata Castelfranco

Comunicato stampa n. 37

Castelfranco di Sotto, 11.12.2023

Scontro diretto amaro, ma Cesena mantiene il secondo posto in classifica

Il PalaBagagli di Castelfranco di Sotto rimane inviolato e le toscane si confermano la corazzata del girone D di serie B1: l’Elettromeccanica Angelini Cesena nella decima giornata di campionato esce sconfitta 3-0 (25-18, 25-17, 25-19); un match pressoché a senso unico, in cui Castelfranco ha mostrato gli artigli a muro e in difesa-e-contrattacco mentre le romagnole sono apparse più opache nel cambiopalla.

Nel primo set le padrone di casa trovano subito un break al servizio (6-4), Cesena prova a rimanere in scia con Vecchi che martella in parallela (9-7), Fabbri dai nove metri è fastidiosa (15-12), poi Castelfranco allunga (19-13), Benazzi servita da Calisesi va giù (20-15) ma le toscane continuano a macinare attacchi potenti, l’errore bianconero vale il 25-18.

Nel secondo parziale Cesena accenna il sorpasso con il turno al servizio di Benazzi (5-6) ma Castelfranco non si lascia intimorire e picchia forte con i suoi centrali (11-8); Pinali mette in difficoltà la difesa avversaria e Caniato fa tap-in (19-15), le bianconere pur difendendo tanto non mettono a terra il pallone (23-17), mani out di Castelfranco ed è 25-17.

Nel terzo set Cesena subisce in ricezione (7-3) ma ci pensa Vecchi ad accorciare le distanze (8-7), Castelfranco spinge con il solito gioco al centro (13-8), seconda linea di Benazzi (15-13), le padrone di casa contrattaccano di potenza (21-16), frustata di Fabbri (23-18) ma le toscane si impongono con fermezza, finisce 25-19.

A livello di numeri, l’unica a finire in doppia cifra è Benazzi con 13 punti; 8 punti per Fabbri di cui 1 ace, 1 muro e il 46% di positività in attacco; Pinali non brilla in attacco ma il suo contributo in seconda linea è importante: riceve con il 75% e in difesa e copertura è sempre ben piazzata.

L’Elettromeccanica Angelini Cesena pur registrando la seconda sconfitta dell’anno mantiene il secondo posto in classifica a quota 22 punti, a +1 dalla terza Jesi. Si torna in palestra pensando all’ultima gara prima della sosta natalizia: appuntamento domenica al MiniPalazzetto contro Figline, fanalino di coda a quota 4 punti.

Il tabellino

Castelfranco di Sotto – Elettromeccanica Angelini Cesena 3-0

(25-18, 25-17, 25-19)

CASTELFRANCO: Zuccarelli 7, Chisari, Colzi 15, Renieri 13, Vecerina 10, Ferraro 2, Tesi (L1), Fava 7; ne: Boldrini, Tosi (L2), Viola, Focosi, Tesanovic, Pratesi. All. Bracci.

ELETTROMECCANICA ANGELINI CESENA: Calisesi (L1), Fabbri 8, Morolli 1, Besteghi, Vecchi 7, Pinali 3, Bellini, Guardigli, Benazzi 13, Conficoni 1, Caniato 3; ne: Molari, Tamborrino (L2). All. Lucchi.

Note

Durata set: 24’, 25’, 28’

Battute vincenti: Cesena 2, Castelfranco 3. Battute sbagliate: Cesena 10, Castelfranco 6.

Muri: Cesena 1, Castelfranco 8. Errori: Cesena 21, Castelfranco 18.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.