Volley Club B1 femminile, trasferta amara per l’Elettromeccanica Angelini Cesena

Comunicato stampa n. 50

Roma, 3.3.2024

VolleyRò impone il terzo stop consecutivo

L’Elettromeccanica Angelini Cesena va ko contro VolleyRò: Benazzi e compagne tornano dalla trasferta a Roma a mani vuote, finisce 3-0 (25-21, 25-23, 25-20) in un’ora e mezza esatta di gioco.

Tre set giocati ad alto livello ma Cesena non riesce ad affondare il colpo decisivo, spesso infrangendosi contro il muro avversario.

Nel primo set le avversarie si mettono subito in mostra con attacchi potenti e muri ben piazzati (6-3), triplo ace di Conficoni e vantaggio bianconero (6-7); piazza Morolli al centro del campo (10-12), ma le romane aumentano l’intensità al servizio (16-14, 20-16), Benazzi attacca forte (23-21) ma poi viene murata e finisce 25-21. Nel secondo parziale Cesena comincia con il piede giusto trascinata dalle fiammate di Pinali (1-4) e Benazzi (3-8); le bianconere amministrano il vantaggio con cambipalla puntuali (8-12) ma VolleyRò infila un break pesante (13-12); si gioca punto a punto ma le padrone di casa sono più agguerrite (19-16); Guardigli reagisce a muro (21-20), Benazzi guida la rimonta (24-23) ma VolleyRò è tenace in difesa e chiude con un muro su Pinali 25-23.

Nel terzo set coach Lucchi chiama time out (6-3) per interrompere la prepotenza al servizio delle romane, Vecchi va giù in parallela (10-6), Benazzi dai nove metri è micidiale (11-9); si gioca ancora punto a punto, Tamborrino entra in difesa e svolge bene il suo compito, VolleyRò trova lo strappo decisivo grazie al muro e chiude con un primo tempo 25-20.

A livello individuale, l’unica ad andare in doppia cifra è capitan Benazzi (17 punti, di cui 1 ace, 40% in attacco); i centrali non vengono serviti molto ma si fanno trovare pronti: Guardigli chiude con il 60% in attacco (5 punti, di cui 2 muri) e Caniato con il 40% (4 punti di cui 2 muri).

L’Elettromeccanica Angelini Cesena viene così agganciata al terzo posto proprio da VolleyRò; la formazione bianconera si prepara a sfruttare il calendario che prevede due turni casalinghi consecutivi, cominciando da domenica prossima quando al MiniPalazzetto arriverà la terzultima della classe Pontedera.

Il tabellino

VolleyRò – Elettromeccanica Angelini Cesena 3-0

(25-21, 25-23, 25-20)

VOLLEYRÒ: Camerini 3, Vighetto 20, Lerario, Esposito 4, Allaoui 4, Talarico 6, Franceschini, Bonafede (L1), Martinelli 5, Fusco 10, Ndoye 1; ne: Hernandez. All. Cristofani.

ELETTROMECCANICA ANGELINI CESENA: Calisesi (L1), Fabbri, Morolli 4, Besteghi 1, Tamborrino (L2), Vecchi 3, Pinali 7, Bellini 1, Guardigli 5, Benazzi 17, Conficoni 4, Caniato 4; ne: Molari. All. Lucchi.

Note

Durata set: 25’, 31’, 27’

Battute vincenti: Cesena 6, VolleyRò 8. Battute sbagliate: Cesena 9, VolleyRò 8.

Muri: Cesena 6, VolleyRò 10. Errori: Cesena 22, VolleyRò 18.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.