Volley Club B1 femminile, l’Elettromeccanica Angelini Cesena torna in campo

Comunicato stampa n. 27

Cesena, 9.11.2023

Sabato a Pomezia, trasferta rovente

Dopo il rinvio a data da destinarsi della gara in programma lo scorso weekend a Pontedera, una delle città del pisano più colpite dall’ondata di maltempo che ha messo in ginocchio la Toscana, l’Elettromeccanica Angelini Cesena è pronta a tornare in campo. Sabato 11 novembre le bianconere saranno impegnate nella trasferta a Pomezia, fischio d’inizio alle ore 17.

Le ragazze di coach Lucchi in classifica occupano la seconda posizione con 11 punti, pur avendo giocato un turno in meno rispetto alle squadre sottostanti; all’attivo contano zero sconfitte e quattro vittorie, l’ultima delle quali con VolleyRò. Le romane inseguono a quota 9 punti e arrivano dalla vittoria al tie break nel derby con Fonte Nuova.

«La sosta dello scorso fine settimana – commenta Cecilia Morolli – ci ha un po’ spiazzato: stavamo inanellando una serie di vittorie, forse anche inaspettate, e ci è dispiaciuto dover interrompere il ritmo gara. Finora abbiamo giocato delle belle partite, penso che oltre al fatto di centrare il risultato siamo state brave ad amalgamarci bene tra di noi».

Classe 2002, la schiacciatrice riminese al primo anno in squadra con coach Lucchi, si è sempre fatta trovare pronta: «In palestra stiamo lavorando bene, esprimendo un bel gioco; ruotiamo tanto e questo non fa che aumentare l’intensità dei nostri allenamenti. A Pomezia sarà una gara impegnativa, loro quattro gare su cinque le hanno portate al tie break e già questo la dice lunga; sono le uniche che hanno tolto un punticino alla capolista Castelfranco: ci aspettiamo di incontrare una squadra che non molla mai. Noi dovremo rimanere concentrate, tenendo il nostro ritmo senza adeguarci al loro, giocando coese come abbiamo fatto finora».

La classifica del girone D dopo il quinto turno (1a, 2a e 3a accedono ai Play Off Promozione; le ultime 4 retrocedono in B2): Castelfranco di Sotto 14; Elettromeccanica Angelini Cesena 11; Pomezia, Jesi, Casal de Pazzi 9; Castelbellino 8; Montespertoli 5; Firenze, Capannori, Fonte Nuova 4; Pontedera 3; Trevi, Figline 2.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *