Volley Club B1 femminile, trasferta insidiosa per l’Elettromeccanica Angelini

Comunicato stampa n. 24f

Cesena, 25.11.2021

Gossolengo-Cesena è l’appuntamento di sabato

Sabato sera l’Elettromeccanica Angelini Cesena sarà di scena a Gossolengo, in provincia di Piacenza, per la settima giornata del campionato di serie B1 (inizio gara alle ore 20.30).
Entrambe le formazioni arrivano da un tie break: le romagnole hanno perso con Alsenese, mentre le emiliane hanno vinto con Garlasco.

Sarà una trasferta insidiosa per Mazzotti e compagne, una caccia a punti preziosi: le padrone di casa lotteranno per uscire dalla zona rossa così come le bianconere cercheranno di mantenere il distacco acquisito e riscattarsi dalle ultime sconfitte.

«Anche questa volta – commenta la schiacciatrice Giulia Favero – la partenza non è stata delle migliori: Alsenese ci ha messo sotto pressione e non siamo riuscite ad essere determinanti. Dal terzo set invece abbiamo svoltato riuscendo ad esprimere il nostro gioco, divertendoci. Peccato perché nel set decisivo non siamo riuscite a sfruttare la scia del recupero come avremmo dovuto e le avversarie hanno avuto la meglio». Giovane (classe 2002) ma esperta, Favero si è già messa in mostra con rendimenti efficienti in attacco e ricezione. La schiacciatrice triestina prosegue l’analisi: «Resta comunque il fatto che abbiamo mosso la classifica con un punto prezioso. Contro Gossolengo sabato sera sarà una gara impegnativa: sono una buona squadra, abituate a giocare partite molto tirate. Noi dovremo pensare ad entrare subito in partita senza tante incertezze: dobbiamo ripartire dalla grinta mostrata nel terzo e quarto set con Alsenese».

La classifica del girone D dopo il sesto turno (1a e 2a accedono ai Play Off Promozione; le ultime 4 retrocedono in B2): Montale MO 17; Esperia Cremona 13; Clai Imola, Campagnola Volley RE, Forlì 12; Ostiano CR 10; Garlasco PV 9; Elettromeccanica Angelini Cesena 8; Alsenese PC, Gossolengo PC, Centro Volley Reggiano 5; Certosa Volley PV 0.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *