Volley Club B1 femminile, sconfitta pesante per l’Elettromeccanica Angelini

Comunicato stampa n. 25f

Jesi, 6.11.2022

Cesena va ko a Jesi

All’esame Jesi, l’Elettromeccanica Angelini Cesena va ko 3-0 (25-21, 25-13, 25-19). Sfuma così l’occasione per guadagnare qualche punto prezioso in casa dell’ultima della classe che spinge in battuta e fa vacillare la seconda linea bianconera; il cambiopalla è fioco e, come già visto nei match precedenti, le ragazze di coach Lucchi incassano troppi filotti di punti consecutivi.

Il primo set si gioca con continui allunghi e recuperi: Cesena mette subito la testa avanti (0-3) ma le padrone di casa tornano sotto (7-8); Benazzi e compagne tentano un nuovo allungo (7-12) ma di nuovo registrano un passaggio a vuoto e vengono addirittura superate (14-13, 21-18); sul finale di set Jesi spinge con maggiore intensità e chiude 25-21.

Il secondo parziale è pressoché un monologo marchigiano (9-3); il doppio cambio Pasini-Conficoni non cambia l’inerzia (15-8, 18-9); Jesi in battuta è sempre più velenosa e va a chiudere 25-13.

L’ultimo set è simile al precedente con le marchigiane che strappano subito un notevole vantaggio (9-2); sul 21-14, con Gennari al servizio, scatta una reazione bianconera: Cesena firma cinque break consecutivi (21-19) ma non basta e al primo cambiopalla Jesi non si ferma più, andando a chiudere la partita con due ace consecutivi 25-19.

A livello individuale, si salvano Benazzi (9) e Gennari (8); il capitano, dopo due set in sordina, gioca un terzo set di livello e il centrale offre una buona prova al servizio, autrice di ben 4 ace.

L’Elettromeccanica Angelini Cesena scivola in nona posizione, ad una sola lunghezza dalla zona rossa; le ragazze di coach Lucchi si preparano per il sesto turno di campionato in programma al Carisport sabato 12 novembre (ore 18) contro Campagnola Emilia, ora a +4 in classifica.

Il tabellino

Jesi – Elettromeccanica Angelini Cesena 3-0

(25-21, 25-13, 25-19)

ELETTROMECCANICA ANGELINI CESENA: Di Arcangelo 1, Caniato 5, Calisesi (L1), Gennari 8, Parise 5, D’Aurea 3, Benazzi 9, Polletta 1, Conficoni, Pasini 1, Evangelisti (L2); ne: Bellini, Guardigli. All. Lucchi.

Battute vincenti: Cesena 5. Battute sbagliate: Cesena 4.

Muri: Cesena 6.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *