Volley Club B1 femminile, l’Elettromeccanica Angelini Cesena sotto l’albero trova tre punti pesanti

Comunicato stampa n. 31f

Garlasco, 19.12.2021

Contro Garlasco una bellissima vittoria di squadra

Con le unghie e con i denti l’Elettromeccanica Angelini Cesena va a prendersi la quarta vittoria della stagione: a Garlasco, nell’ultimo match del 2021 Mazzotti e compagne si fanno il regalo di Natale, vincendo 1-3 un match cruciale in ottica salvezza (25-22, 20-25, 23-25, 19-25). Una partita intensa in cui Cesena ha primeggiato nel cambiopalla, pur con ricezioni non eccelse; coach Lucchi guadagna non solo punti in classifica ma anche una vera vittoria di squadra, più compatta che mai, grazie agli ingressi dalla panchina che si sono rivelati sempre preziosi.

Nel primo set pronti-via e Cesena, visibilmente contratta, è subito sotto 4-0, Garlasco picchia forte e coach Lucchi ha già finito i time out sul 15-7; sale l’intensità in difesa, Favero si accende in attacco, Garlasco trema ma il divario è troppo ampio e chiude 25-22. Nel secondo parziale Lucchi schiera De Bellis al posto di Polletta; il primo strappo bianconero 1-4 è subito ricucito e ribaltato 11-6; il doppio cambio regia-opposto regala ossigeno con Altini che va a segno due volte consecutive; al suo rientro Benazzi è una saracinesca a muro 14-13; con Zuffi al servizio Cesena firma il break 17-20; Calisesi in difesa è ovunque e De Bellis arma il braccio 18-23, chiude il set Benazzi in diagonale 20-25. Il capolavoro di squadra è nella terza frazione di gioco: le bianconere soffrono (5-1, 10-3), è ancora il doppio cambio a spezzare il ritmo delle lombarde, Tiberi e Caniato presidiano la rete e accorciano le distanze (11-9); le lombarde non ci stanno e sul 22-18 il set sembra compromesso quando Caniato prende per mano la squadra prima a muro e poi in ricostruzione per De Bellis 22-21, Benazzi beffa la difesa avversaria ed è parità 22-22, De Bellis chirurgica in parallela agguanta il 22-23, ancora Caniato a muro 22-24, chiude Benazzi 23-25. Nell’ultimo set, Cesena prende il largo con Benazzi che passa alla battuta float e firma due ace (11-14); De Bellis martella in attacco e al servizio (17-23), Caniato mette a terra il punto che vale il 18-24, chiude sempre Benazzi 19-25 ed esplode la gioia di Cesena.

Tra i singoli, top scorer del match è Giada Benazzi con ben 26 punti; in doppia cifra anche De Bellis (14) e Caniato (10, di cui 4 muri); importante anche il bottino di Tiberi che in soli due set ha messo a segno 9 punti.

Con questo risultato l’Elettromeccanica Angelini Cesena si piazza in settima posizione a quota 14 punti e si prepara all’ultima giornata del girone d’andata in programma dopo la sosta natalizia: appuntamento al Carisport domenica 9 gennaio 2022 con Centro Volley Reggiano (penultima in classifica, a quota 9).

Il tabellino

Volley 2001 Garlasco – Elettromeccanica Angelini Cesena 1-3
(25-22, 20-25, 23-25, 19-25)

VOLLEY 2001 GARLASCO: Baruffi 3, Ferrari (L1), De Martino, Sala 10, Vecerina 8, Favaretto 26, Cortellazzo 13, Armondi 3, Sellaro; ne: Abbinante, Amato (L2), Mastronardi, Cazzato. All. Angelescu.

ELETTROMECCANICA ANGELINI CESENA: Calisesi (L1), Altini 3, Mazzotti 2, Gennari 5, De Bellis 14, Favero 8, Polletta, Benazzi 26, Conficoni, Caniato 10, Zuffi, Tiberi 9; ne: Roversi, Zanetti. All. Lucchi.

Note

Durata set: 29’, 32’, 32’, 26’

Battute vincenti: Cesena 4, Garlasco 6. Battute sbagliate: Cesena 4, Garlasco 3.

Muri: Cesena 11, Garlasco 10. Errori: Cesena 24, Garlasco 20.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *